Cattolica. Paura al porto: bimbo di due anni chiuso in auto. Intervengono i vigili del fuoco

Storia a lieto fine grazie alla professionalità dei vigili del fuoco che spesso e volentieri di distinguono per la loro bravura. Tutto è accaduto nei pressi del porto di Cattolica. Una madre con suo figlio stava facendo ritorno a casa quando per una fatalità e mentre la mamma stava facendo il giro dell’auto per rientrare ,dopo avere attaccato al seggiolino il piccolo di due anni, le chiavi sono rimaste all’interno e cadendo hanno innescato la chiusura centralizzata. In sostanza madre fuori e bimbo bloccato dentro. E’ scattato il panico ma qualche passante ha avuto la protezza di chiamare i vigili del fuoco che sono immediatamente intervenuti. In circa 40 minuti e cercando di fare di tutto per non mettere in pericolo o spaventare il bambino sono riusciti ad aprire l’auto senza dove sfondare il vetro. Tutto è bene quel che finisce bene anche se la madre ha passato momenti davvero drammatici.