Cattolica. Pazzesca carambola: camion impatta contro auto ma scappa. Coinvolto anche neonato di 4 mesi

Grave incidente questa notte nel tratto cattolichino dell’A14  e solo per una fortuita coincidenza non ci si trova a scrivere dell’ennesima vittima. Fatti sta che 10 persone sono rimaste ferite e la ripercussione sul traffico è stata particolarmente pesante. Tutto è partito quando una Opel Meriva, sulla quale viaggiava una famiglia albanese con padre e madre 50enni e il figlio 30enne, ha perso il controllo andando a sbattere il guard rail di destra. Il tempo di scappare dall’abitacolo che una Mercedes Vito con targa belga con a bordo una famiglia di 7 italiani residenti in Belgio ha centrato frontalmente la Opel. Ne è nata una carambola e un camion che sopraggiungeva ha centrato la Mercedes non fermandosi tuttavia a prestare soccorso e proseguendo come se nulla fosse. Sul posto sono intervenuti gli agenti della stradale e il personale del 118. Fra i feriti due ragazzine 14enni, un bimbo di 4 anni e un neonato di 4 mesi. Nessuno è in pericolo di vita. Si cerca il camion che è scappato.