Cattolica. Peschereccio insabbiato. I pescatori: prolungamento molo al più presto

Lunedì scorso un peschereccio della flotta cattolichina è rimasto arenato all’imboccatura del porto. Colpa della bassa marea, ma soprattutto dei problemi legati all’insabbiamento del canale. Ecco che i pescatori dunque tornano a chiedere a gran voce l’inizio dei lavori per il prolungamento del molo. Altrimenti faranno rotta su Pesaro. Problema già “risolto” o quasi visto che la Regione, nonostante le perplessità espresse dai vicini di casa di Misano e Riccione, ha finalmente stanziato i fondi per rendere esecutivo il progetto. Si chiede dunque che i lavori partano quanto prima.