Cattolica. Prodotti contraffatti: la Finanza usa il pugno duro

L’attività della Finanza si è concentrata sulla lotta ai prodotti contraffatti e non sicuri. Sono stati oltre 3200 i prodotti taroccati, dalle solite borse Chanel, Gucci, Prada alle sciarpe e cappellini con il logo di Fedez e J-Ax, che sono stati sequestrati dalle divise. Tantissime anche le maglie falsificate di Juventus, Milan, Real Madrid, Inter, Barcellona, del Brasile e dell’Argentina oltre ad orologi con il marchio Daniel Wellington e profumi ‘finti’ di Dior, Armani e Tom Ford. Sigillati e sottratti al mercato clandestino anche 4.479 giocattoli e prodotti di elettronica non conformi alle norme europee e ritenuti non sicuri. Sono state sedici le persone denunciate durante l’operazione.