Cattolica. Rapinava i Rolex nella Perla poi si vantava in rete: 4 anni al pizzaiolo in vacanza a Cattolica con la famiglia

Ha patteggiato 4 anni di reclusione un napoletano classe 1988: si tratta del rapinatore di Rolex che si vantava sui social postando foto del bottino e fasi preparatorie del colpo. Nel giro di 24 ore, tra il 25 e il 26 agosto del 2020, aveva strappato dai polsi di altrettante persone tre preziosi orologi del valore complessivo di 52.000 euro. Il malvivente, che all’epoca della cattura si definì pizzaiolo napoletano disoccupato, ma che in realtà si trovava in vacanza con la famiglia a Cattolica alibi perfetto per le sue scorribande, aveva però commesso l’imprudenza di mettere a segno i colpi in sella ad un motorino che ha condotto dritto a lui i carabinieri del Nucleo operativo della Compagnia di Riccione.