Cattolica. Resistenza, lesioni, maltrattamenti in famiglia: arrestato

Nel pomeriggio del 20.03.2018 i militari della Tenenza Carabinieri di Cattolica hanno proceduto all’arresto di B.G., cl.73, residente in quel centro, in attuazione all’ordinanza di carcerazione emessa dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Rimini dovendo lo stesso scontare, per violazione dei reati di rissa, resistenza a P.U., lesioni personali e maltrattamenti in famiglia, anni 3, mesi 8 e gg 23 di reclusione. Il soggetto, al termine dell’espletamento degli atti, è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Rimini.Sempre i Carabinieri di Cattolica, nel corso della mattinata odierna intervenivano presso un hotel sito nell’abitato della “Regina” ove un soggetto ivi alloggiato – successivamente identificato in un turista rumeno cl. 78 – per cause accidentali, era caduto al suolo dopo essersi sporto da un terrazzino sito al primo piano della citata struttura. malcapitato, in stato confusionale ma cosciente, prontamente soccorso da personale del 118 e, a seguito delle lesioni riportate, trasportato presso l’ospedale di rimini per le cure del caso, non è in pericolo di vita.