Cattolica. Ritorno alla normalità: piadina e gelato nei tavolini all’aperto

Fino a qualche giorno fa a Cattolica le attività artigianali del food non potevano utilizzare i tavoli né all’interno (per disposizione regionale) né all’esterno (per disposizione comunale) della propria attività. In questo modo era reso, di fatto, impossibile il consumo sul posto nelle gelaterie, rosticcerie e piadinerie. La delibera di Giunta del 29 giugno deroga al divieto comunale di utilizzare i tavoli all’esterno, prevedendo la possibilità di utilizzare 2 tavoli e 8 sedute ed escludendo le imprese dal pagamento dei diritti Suap.