Cattolica. Ritrovato ordigno bellico al porto: lavori per la messa in sicurezza

Potrebbe essere un ordigno bellico della II Guerra Mondiale quello ritrovato, nei giorni scorsi, incastrato nella scogliera del porto di Cattolica. Per questo è scattato l’allarme da parte della Capitaneria di Porto e la messa in sicurezza della zona in attesa del sopralluogo. In quell’occasione si deciderà se evacuare la zona o meno durante l’intervento di recupero. Nessun allarmismo comunque, al momento non sussistono problemi per la sicurezza.