Cattolica. Si accelera per il prolungamento del molo di Levante

In questi giorni l’amministrazione comunale del sindaco Mariano Gennari ha approvato il progetto esecutivo per il prolungamento del molo di Levante a Cattolica.  Sarà inserito tra le opere portuali destinate a ricevere un finanziamento della Regione. Nel caso di Cattolica si parla di un importo complessivo di circa 500mila euro, inclusi gli oneri per la sicurezza. Una situazione destinata a creare grosse polemiche con Misano e Riccione i cui due sindaci avevano già a vuto modo dirie: “E’ evidente – si leggeva in un comunicato – che il mantenimento della linea di spiaggia, per l’enorme rilevanza sull’economia turistica, ha un livello di priorità prevalente su ogni altra esigenza. A questo fine, el 2010, dopo la realizzazione della nuova darsena di Cattolica, con conseguenti disagi in termini di erosione, si era concordato fra Regione e i cinque Comuni costieri della provincia di Rimini di costituire per convenzione un tavolo di condivisione e coordinamento per la gestione integrata della zona costiera”. Staremo a vedere.