Cattolica. Si becca quasi 4 anni di carcere per rissa e lesioni

E’ già stato stato tradotto presso la Casa Circondariale di Rimini un uomo residente a Cattolica. I carabinieri hanno dato corso all’ordinanza di carcerazione emessa dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Rimini dovendo lo stesso scontare, per violazione dei reati di rissa, resistenza a P.U., lesioni personali e maltrattamenti in famiglia, anni 3, mesi 8 e gg 23 di reclusione.