Cattolica si rifà il look. Il sindaco Gennari svela il progetto: «Pronti a ristrutturare il palcoscenico»

Un palco nuovo in stile Sanremo e completamente ristrutturato. Questo il progetto che prenderà corpo nei prossimi mesi per l’Arena della Regina. Il tesoretto ricavato dal bilancio consuntivo 2016 è di circa 460mila euro euro ed ora il sindaco Mariano Gennari svela come verranno impiegati circa 50mila euro. «Vogliamo ristrutturare e rinnovare il nostro palco fisso in muratura di piazza Repubblica – conferma il sindaco Mariano Gennari – in modo da poterlo utilizzare di più e meglio durante il cartellone estivo dell’Arena, un cartellone oramai importante a livello nazionale». Ma il sindaco annuncia alcune modifiche: «Di certo ristruttureremo l’impiantistica e le strutture portanti ma non pensiamo di recuperare le fontane adiacenti – spiega Gennari – oramai tali fontane sono oramai davvero troppo dismesse e troppo costose da recuperare. Sono diventate spazi per giochi con molte persone che non le utilizzano come dovrebbero. Invece pensiamo di allestire al fianco del palcoscenico delle splendide fioriere, sarebbe bello pensare ad un palco estivo in stile Sanremo».
In questo modo riceverà più lustro e decoro anche tutta la piazza che sia in estate che in inverno è un polo attrattivo per la comunità e per i suoi giovani con adiacenti le scuole elementari, il teatro della Regina, la biblioteca ed alcuni servizi come le Poste, l’Ausl ed altro ancora. Ma specie in inverno proprio il palco è spesso vittima di danni ed atti vandalici, alcuni ragazzi lo utilizzano per partite di pallone e bivacchi, e magari dunque meriterebbe maggior attenzione anche da parte dei cittadini stessi. «Crediamo nel decoro di quella piazza e per questo investiremo ben 50mila euro che ci paiono una cifra importante – prosegue il sindaco Mariano Gennari _ avremo un palco migliore ed una piazza più accogliente e più adeguata alla collettività ma inoltre così in estate avremo ancora più spettacoli sul palco fisso e forse potremo allestire meno di frequente palchi mobili, ma su questo ragioneremo meglio in futuro». Sempre grazie al tesoretto comunale è bene ricordare che si interverrà su via Malatesta e sugli asfalti. Intanto cresce l’attesa proprio per la stagione estiva dell’Arena della Regina che ha già proposto in cartellone grandi nomi della musica italiana ed internazionale e resta un fiore all’occhiello per il turismo cattolichino e con un ritorno promozionale anche su tutta la riviera.

Luca Pizzagalli, Il Resto del Carlino

Lascia un commento