Cattolica. Simula stupro, denunciata

Ø  Y. N., 31-enne, nata a Pesaro e residente a Vallefoglia. Nella circostanza, la giovane denunciava ai militari della Tenenza di Cattolica, che nel pomeriggio del 25 aprile 2018, era stata vittima di violenza sessuale da parte di un gruppo di giovani non meglio indicati. Gli accertamenti condotti dai militari permettevano di riscontrare la falsita’ di quanto denunciato dalla giovane, la quale aveva simulato il reato allo scopo di giustificare una prolungata assenza da casa, in compagnia del fidanzato.