Cattolica. Spacciatori col visto turistico: la nuova frontiera dei trafficanti

Fermati l’altro pomeriggio dai carabinieri del Nicleo operativo di Riccione, ma l’arresto è stato fatto a Cattolica: addosso avevano 40 grammi di cocaina. Protagonisti due albanesi, di 26 e 48 anni arrivati pochi giorni fa con un visto turistico, incensurati e insospettabili. Da tempo gli investigatori stanno indagando sui tanti albanesi che arrivano qui formalmente per ‘turismo’, ma che in realtà sono personaggi reclutati dai trafficanti.