Cattolica. Stop al nuovo lungomare che pare non piaccia proprio a nessuno: ecco la proposta

Stop al nuovo lungomare che pare non piaccia proprio a nessuno. Il centrosinistra di Cattolica avanza una proposta su cinque punti: “Si avvii immediatamente un’interlocuzione con Hera, per individuare i margini effettivi di mantenimento del verde in zona De Amicis affinché i Giardini rimangano giardini e non l’ennesima piazza desolata; si avvii un confronto con le categorie economiche e professionali e con la cittadinanza per individuare una soluzione flessibile sulla viabilità; si prenda seriamente in considerazione l’ipotesi di azzerare la costruzione di nuovi chioschi permanenti e si liberi la visuale a mare; si pensi ad alberature che garantiscano ombra vera durante l’estate e assorbimento di CO2 durante l’anno. Su queste basi è doveroso avviare un dialogo autentico, e non fittizio, con tutta la cittadinanza. Il sindaco assuma responsabilmente l’onere di un confronto partecipativo e si astenga da precipitose fughe in avanti, nonché da derisioni social”.