Cattolica. Strupro selvaggio. Indagini sul mondo della notte: presunti colpevoli gruppo di magrebini

Stupro: la pista per individuare il branco porta a locali e mondo della notte. Dalla questura tutto tace per preservare le indagini e non dare un aiuto alle bestie, ma la sensazione è che presto gli uomini della squadra mobile metteranno le mani sugli stupratori. Due persone violentate, una giovane polacca e un transessuale peruviano, e l’amico di lei massacrato. Dovrebbe trattarsi secondo le indiscrezioni di magrebini, forse un gruppo misto, che siano tunisini, algerini o marocchini. Gli investigatori stanno setacciando tutti i locali che potrebbe frequentare il branco, qualcuno li ha visti, qualcuno sicuramente si ricorda di loro. Giovani tra i 20 e i 30 anni, probabilmente facce abituali. Chi avesse informazioni è pregato di fornirle al più presto.