Cattolica. Trova ladra nomade in casa e viene preso a ombrellate: stava rubando coi figli minori

Incredibile vicenda  a Cattolica dove una uomo tornando a casa ha trovato una ladra, una 36enne nomade, insieme ai figli minorenni, intenta a scassinare la porta di ingresso di casa sua. Il padrone di casa ha chiaramante tentato di intervenire urlando ma la nomade ha iniziato a colpirlo con un ombrello, prima in testa, poi sulle braccia. Arrivati sul posto i carabinieri è scattata la rapina a piede libero, per rapina impropria.