Cattolica. Viaggio in quad si trasforma in incubo: rapinati e sequestrati

Il viaggio fino al monte Fujii in quad – un sogno –  si è fermato bruscamente per tre persone del posto (Rimini, Tavullia, Cattolica) nel nord dell’Ossezia quando lungo la strada, hanno incontrato dei rapinatori che Kalashnikov alla mano li hanno bloccati. Un incubo vero e proprio dopo che la banda ha ordinato di seguirli facendo arrivare i tre all’interno  di una caserma. Qui dopo avere consegnato tutti i soldi sono stati liberati. Per la comitiva ritorno in Italia ma giurano che ritenteranno il loro viaggio.