Cina: carcere per 10 cittadini di HK arrestati in mare

(ANSA) – HONG KONG, 30 DIC – Dieci dei 12 cittadini di
Hong Kong che avevano cercato di fuggire dall’ex colonia
britannica in barca per raggiungere Taiwan sono stati condannati
oggi da un tribunale di Shenzhen a pene detentive da 7 mesi a 3
anni per “attraversamento illegale del confine”. Lo ha
annunciato lo stesso tribunale.
    Come è noto, gli altri due – due ragazzi di 16 e 17 anni –
saranno rimandati a Hong Kong oggi. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte