Cisl, incostituzionale esame terza media

(ANSA) – ROMA, 11 MAG – L’esame di terza media così come
previsto dall’ordinanza del ministero dell’Istruzione “sembra
aver perso ogni elemento caratterizzante l’esame di Stato e
questo solleva diversi dubbi anche alla luce dell’art. 33 della
Costituzione”. Lo rilevano i dirigenti scolastici aderenti alla
Cisl Scuola. “L’esame proprio non c’è. Non c’è ammissione, non
c’è commissione, non c’è alcuna prova e questo mal si accorda
con le previsioni costituzionali”.
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte