Commissario Emilia Romagna per il Coronavirus Venturi ai supermercati: “Facciano più consegne a domicilio, assumendo i tanti disoccupati in giro”

Nella Conferenza stampa della Protezione Civile Emilia Romagna di oggi la dichiarazione del Commissario Venturi: “In diversi segnalano che le catene di supermercati non ci agevolano, nella nostra “reclusione”. Allora chiedo se fosse possibile incrementare le consegne a domicilio della spesa, visto che ci sono disoccupati in giro, oppure fare accordi con i taxisti, per portare la spesa a casa, era possibile prima non capisco perché non sia possibile ora. I supermercati mi spieghino perché non si può fare, così posso rispondere alla centinaia di persone che me lo chiedono. Mi rendo conto che ci sono tante persone, come per esempio chi ha bambini piccoli a casa, e non fanno molta fatica a fare la spesa, anche perché ora bisogna anche fare lunghe file per entrare. Se poi non si può fare sarò il primo a spiegarlo ai cittadini”.

Lascia un commento