Consob, oltre 50% investitori ignora finanza sostenibile

(ANSA) – ROMA, 14 DIC – Cresce l’attenzione per gli
investimenti sostenibili e aumenta la sensibilità verso i
fattori Esg (che privilegiano aspetti di natura ambientale,
sociale e di governance), ma più della metà degli investitori e
il 45% dei consulenti “dichiarano di non avere nemmeno una
conoscenza di base dei prodotti finanziari responsabili”. E’
quanto emerge dall’indagine della Consob “Mirroring
consulente-cliente. sostenibilità e investimenti” presentata in
un webinar. Più in dettaglio “il 40% dei clienti afferma di
tenere molto in considerazione gli impatti ambientali e sociali
dei propri comportamenti nelle scelte finanziarie e di
investimento anche se solo il 19% dichiara di possedere prodotti
finanziari sostenibili e solo il 13% si ritiene ben informato a
fronte di un 26% che si riconosce una conoscenza di base”.
    (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte