Coriano. Lupo barbaramente ucciso: indagini lampo e grande professionalità dei carabinieri

Il killer del lupo sarebbe stato individuato. Fermo restando che per il soggetto accusato vale il principio di non colpevolezza fino a eventuale sentenza passata in giudicato, possiamo già certamente fare i complimenti al Corpo forestale dello Stato dei Carabinieri. La dedizione degli uomini dell’Arma, così come la capacità di condurre le indagini e addivenire a risultati in tempi brevissimi è encomiabile. Ancora una volta la nostra provincia dimostra, semmai ce ne fosse bisogno, di avere importanti professionalità. La vicenda del lupo ha sconvolto il Paese dunque non poteva e non doveva essere bollata come un semplice scherzo o una protesta. E’ stata dunque la serietà degli investigatori a fare la differenza. Complimenti e grazie.