Coronavirus, Borrelli: autocertificazione anche per chi esce a piedi

Anche chi esce di casa e si muove a piedi dovrà portare con sé l’autocertificazione per l’emergenza coronavirus. Lo ha precisato il commissario Angelo Borrelli, aggiungendo: “Il consiglio è sempre lo stesso: uscire per lo stretto necessario. Si raccomanda inoltre di rispettare la distanza di un metro come principale criterio di contenimento del virus. In assenza della possibilità di mantenere la distanza è raccomandato l’uso delle mascherine”. Tgcom24

Lascia un commento