Coronavirus: in Cina i morti sono 1.800. Ultimo bilancio di Pechino

E’ salito a 1.800 il bilancio delle vittime del Coronavirus. Lo rende noto il Governo cinese.
Secondo gli ultimi dati, le vittime sono passate a 1.800 a causa della morte di altre 93 persone nella regione dell’Hubei, epicentro del virus. In base al bilancio giornaliero della commissione sanitaria provinciale, inoltre, ci sono stati 1.807 nuovi casi di coronavirus, un dato in calo rispetto al giorno precedente, quando i contagi registrati erano 1.933. Ansa

Lascia un commento