Coronavirus: Inghilterra, restrizioni per 4 mln persone

(ANSA) – ROMA, 31 LUG – Dalla mezzanotte scorsa è scattato un
brusco giro di vite per i movimenti di oltre 4 milioni di
persone nel nord dell’Inghilterra, a seguito di un forte ritorno
dell’epidemia di coronavirus.
    Tra le altre cose, alle persone di gruppi familiari diversi è
proibito incontrarsi al chiuso nella Greater Manchester e in
parti del Lancashire orientale e del West Yorkshire. Un nucleo
familiare potrà andare al pub, ma senza mescolarsi con altre
persone.
    Le autorità locali e la polizia avranno potere di far
applicare le restrizioni. Le nuove regole arrivano quasi quattro
settimane dopo che le restrizioni erano state allentate in tutta
l’Inghilterra, consentendo alle persone di incontrarsi al chiuso
per la prima volta dalla fine di marzo. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte