CORONAVIRUS. NEGOZI CONAD APERTI TUTTI I GIORNI, “REGGIAMO”

I negozi Conad (supermercati, superstore, negozi di vicinato e ipermercati) rimarranno aperti tutti i giorni, con gli orari di sempre, in tutta la rete che comprende Romagna, San Marino, Marche, Friuli-Venezia Giulia, Veneto e Lombardia. Soci e lavoratori della cooperativa Cia-Conad confermano quindi il loro “impegno per fornire i servizi essenziali alla popolazione”: non sono previste diminuzioni di orario, anzi dove possibile e’ stata consigliata ai soci un’estensione degli orari, al fine di ridurre al minimo gli assembramenti. Lo segnala il gruppo cooperativo, facendo il punto dei propri servizi adeguati alle norme del decreto della presidenza del Consiglio dei ministri, per l’emergenza coronavirus. Spiega l’ad di Cia-Conad Luca Panzavolta: “Ribadiamo che la catena consueta di approvvigionamento, pur con le comprensibili difficolta’ di queste settimane, ha retto e possiamo pertanto rassicurare i nostri clienti che troveranno sempre sugli scaffali i prodotti di prima necessita’, e non solo”. Tra l’altro, in collaborazione con Supermercato 24, il servizio di consegna della spesa a domicilio con il quale alcuni negozi della rete da tempo gia’ collaborano, si e’ scelto di rendere gratuite le consegne per gli over 65, come hanno gia’ fatto altri concorrenti.

Sulle misure piu’ tecniche, i manici dei carrelli e dei cestini vengono igienizzati piu’ volte al giorno con detergenti specifici, mentre sono state intensificate le pulizie professionali dei locali e delle attrezzature e all’ingresso dei negozi sono a disposizione flaconi di disinfettante. Tutto il personale Conad, poi, e’ stato dotato di guanti protettivi. Inoltre, l’accesso scaglionato della clientela, per agevolare il mantenimento delle distanze ed evitare assembramenti, viene garantito anche con appositi “segni a terra”, oltre alla radio interna che trasmette ad alta frequenza spot ad hoc.

Lascia un commento