Coronavirus, Raggi: “Vicina anche a chi sta perdendo lavoro nero”

“Sono vicina a tutte le persone che in questo momento stanno soffrendo e sono disorientate, sono vicina anche a chi – sembra brutto dirlo – stava facendo un lavoro in nero e ora lo ha perso”. E’ un passaggio dell’intervento di Virginia Raggi, sindaca di Roma, a Di Martedì.

“Le prime immagini di oggi stanno mostrando una città che sta reagendo in maniera molto seria. Abbiamo fatto i controlli fra i locali ed erano tutti chiusi alle 18”, dice la prima cittadina. “Sono vicina ai commercianti, ai baristi, a chi lavora negli hotel. La città è devastata”, aggiunge.

Lascia un commento