Coronavirus: screening, 41,8% positivi bassa Valseriana

(ANSA) – MILANO, 05 AGO – Sono il 41,8% le persone risultate
positive al Covid nella Bassa Valle Seriana secondo i test
sierologici effettuati nel corso della campagna di screening
che si è conclusa in questi giorni. Lo rende noto la Regione
Lombardia.
    “I prelievi – spiega l’assessore Giulio Gallera – hanno dato
esito negativo per il 57,8% dei casi; sui soggetti risultati
positivi al Covid-19 sono stati processati 8.979 i tamponi (con
154 positivi al coronavirus, l’1,7% dei testati)”.
    Tra i tre centri maggiormente colpiti dall’epidemia Nembro
presenta una positività sierologica pari al 48,8%; Albino 42,6%;
Alzano Lombardo 34,8%. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte