Covid: Australia, festa di nozze da 700 persone, mega-multa

(ANSA) – ROMA, 04 GEN – La polizia ha multato per 5.000
dollari australiani (intorno ai 3.100 euro) un locale vicino a
Sydney dopo che “circa 700 persone” – il doppio del consentito –
hanno partecipato a un ricevimento di matrimonio, violando le
restrizioni anti-coronavirus. Lo riferisce la tv pubblica Abc
News.
    Al momento, il numero degli invitati ai rinfreschi di nozze è
limitato a 350 persone.
    La polizia è intervenuta dopo una segnalazione. Il proprietario
di Paradiso Receptions ha lametato con la Abc che lo scorso anno
l’attività è stata la peggiore degli ultimi 30 anni. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte