Covid: Danimarca proroga il lockdown

    La Danimarca ha prorogato di due settimane, fino al 17 gennaio, il lockdown nazionale per limitare la diffusione del coronavirus nel Paese in seguito ad un’impennata di casi registrata nell’ultimo mese.
    Secondo quanto ha annunciato il premier Mette Frederiksen, riporta la Cnn, la situazione relativa ai tassi di contagio, ai ricoveri e ai decessi è attualmente “più seria rispetto alla primavera” scorsa.
    Con la proroga del lockdown iniziato il 16 dicembre resteranno chiuse le scuole, i centri commerciali, i ristoranti, i bar e tutti i negozi ritenuti non essenziali.
    La Danimarca ha registrato ieri 2.621 nuovi contagi e ulteriori 28 ricoveri. Attualmente nel Paese sono ricoverati un record di 900 pazienti affetti dal virus. Secondo i dati della Johns Hopkins University, dall’inizio della pandemia la Danimarca ha registrato 159.074 casi di contagio, inclusi 1.226 decessi.


Fonte originale: Leggi ora la fonte