Covid: in E-R ancora tredici morti, crescono i ricoveri

(ANSA) – BOLOGNA, 08 DIC – Crescono ancora i ricoveri per
Covid in Emilia-Romagna con gli ospedali sempre più sotto
pressione. Nelle ultime 24 ore si registrano quasi 1.400 nuovi
casi di positività e si contano anche tredici nuove vittime, fra
le quali un uomo di 66 anni in provincia di Ferrara.
    I nuovi contagi al Coronavirus sono 1.391, individuati sulla
base di oltre 36mila tamponi. Di questi circa la metà, 687, sono
asintomatici, individuati soprattutto attraverso le attività di
contact tracing. I casi attivi superano quota 27mila e il 96,6%
sono in isolamento a casa. In terapia intensiva ci sono 82
pazienti, uno in più di ieri, mentre negli altri reparti Covid
837 (+30).
    I morti sono due nelle province di Forlì-Cesena, Bologna,
Modena, Ferrara e Reggio Emilia, uno a Piacenza, Parma e
Ravenna.
    In termini assoluti il numero più alto di nuovi contagi è a
Bologna (292 casi, 40 dei quali nell’Imolese) seguita da Rimini
e Forlì-Cesena (200 in entrambe le province). (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte