Dalla Francia: “CR7 sognava il trasferimento al PSG”

(ANSA) – ROMA, 04 AGO – Cristiano Ronaldo stava seriamente
pensando di cambiare aria, lasciando la Juventus per trasferirsi
al Paris Saint-Germain, prima che il Coronavirus sconvolgesse il
mondo, anche quello del calcio. La rivelazione è di France
Football, che apre la propria edizione online con la foto di
un’espressione delusa del portoghese e il titolo “Paris en
tete”. Nell’articolo si parla della delusione di Cristiano per
il rendimento della Juve in questa stagione e contemporaneamente
della voglia mai sopita di giocare al fianco di due assi come
Neymar e Kylian Mbappé, che ama.
    CR7, dopo la partita contro la Lokomotiv Mosca in Champions,
avrebbe cominciato a pensare seriamente ad andarsene, scrive il
giornale francese, facendo pressioni perché ciò avvenisse.
    Tuttavia, la pandemia ha bloccato i suoi propositi, per via
delle implicazioni finanziarie che il blocco avrebbe comportato.
    Dopo la conquista dello scudetto con i bianconeri, però, la
questione sembrerebbe dimenticata e, ora come ora, il portoghese
è concentrato sul ritorno degli ottavi di Champions che la
Juventus giocherà venerdì contro il Lione. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte