Di Maio a ministro Cina, grazie per via libera a marittimi

(ANSA) – ROMA, 29 DIC – “Desidero innanzitutto ringraziarla
per il suo intervento che ha consentito di sbloccare la
questione degli equipaggi di alcune navi italiane all’ancora in
porti cinesi. Alcuni dei marittimi italiani fermi da
quest’estate al largo di Huanghua sono imbarcati da oltre un
anno e duramente provati. Grazie all’autorizzazione concessa,
potranno presto rientrare a casa”. Lo avrebbe detto, a quanto si
apprende, il ministro degli affari esteri Luigi Di Maio durante
la videoconferenza, ancora in corso, con il Consigliere di Stato
e Ministro degli Esteri della Repubblica Popolare Cinese Wang
Yi. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte