Dpcm 3.11.20. nuove misure anti-covid, emilia-romagna in zona gialla

Nuove misure anti-Covid, Emilia-Romagna in zona gialla
Le principali misure restrittive previste dal Dpcm firmato ieri dal presidente del Consiglio Giuseppe Conte, che scatteranno da venerdì 6 novembre e fino al 3 dicembre in Emilia-Romagna e in tutto il territorio nazionale:
– Divieto di spostamento dalle ore 22 alle 5 del giorno successivo, se non “per comprovate esigenze lavorative o motivi di salute”
– Didattica a distanza al 100% per gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado e Università
– Sospensione dei servizi di ristorazione – bar, pub , ristoranti, gelaterie e pasticcerie – dalle 18 alle 5
– Nelle giornate festive e prefestive, sono chiusi gli esercizi commerciali all’interno dei centri commerciali e dei mercati, ad eccezione di farmacie, parafarmacie, presìdi sanitari e punti vendita di generi alimentari, tabacchi ed edicole.
– Capienza al 50% per il trasporto pubblico locale e il servizio ferroviario regionale
– Sospensione degli spettacoli e delle mostre aperti al pubblico in teatri, sale da concerto, musei
– Stop alle attività di palestre e centri benessere
– Raccomandazione al più ampio uso dello smart working per le attività lavorative e professionali, sia nel privato sia nel pubblico impiego

Dpcm 3 novembre 2020, conferenza stampa del Presidente Conte: https://youtu.be/4GP58_BL7sw

Link alla notizia: https://bit.ly/2JFVoQl


Fonte originale: Leggi ora la fonte