Dramma della solitudine, trovata morta in casa mummificata: era lì da mesi

Una donna di 47 anni è morta da sola, in casa, ed è stata trovata dopo tre mesi, mummificata. È accaduto in provincia di Milano.  La donna è stata trovata dopo l’allarme dei vicini che dopo tre mesi senza vederla hanno avvisato le forze dell’ordine.  I vigili del fuoco, chiamati per l’intervento, grazie a un’autoscala sono penetrati nell’appartamento, dove la donna, originaria di Turbigo (Milano), viveva da un paio d’anni, e si sono trovati davanti la raccapricciante scena del cadavere di lei in bagno. L’autorità giudiziaria ritiene che la morte sia avvenuta per cause naturali.

Lascia un commento