Due bambini di 10 annegano nel Lago d’Orta per recuperare il pallone

Una domenica sul lago d’Orta si trasforma in tragedia. A morire, annegati, sono due cuginetti senegalesi, che erano arrivati dal Cusio (Vco) in gita con le loro famiglie. Secondo una prima ricostruzione del fatto, intorno alle 15 erano entrati in acqua per recuperare il pallone con cui stavano giocando in riva al lago. Un passo dopo l’altro sono arrivati in un punto dove non toccavano più il fondo. E sono scomparsi sotto la superficie.  La vana operazione di soccorso si è conclusa solo alle 19. A svolgere gli accertamenti sono stati i carabinieri, intervenuti insieme ai soccorritori del servizio 118 da Borgosesia. Sembra che i due cuginetti fossero entrati in acqua insieme ad altri bambini, di età compresa fra gli 8 e i 12 anni, che però sono riusciti a tornare a riva sani e salvi. Forse loro non sapevano nuotare, o sono finiti in un gorgo.