E-R, influenza colpisce 374mila persone. Picco già raggiunto, 26 casi gravi, due persone sono morte

In Emilia-Romagna, da metà ottobre, sono state 374mila le persone colpite da influenza stagionale. Come rilevato dal Servizio di prevenzione collettiva e Sanità pubblica della Regione, sono stati registrati 26 casi gravi, tutti monitorati per complicazioni legate al virus influenzale che, come specificato da viale Aldo Moro che ha diffuso i dati, “nulla hanno a che vedere con il Coronavirus”. Tra questi casi, complessivamente in calo rispetto alla stagione 2018-2019 (al 18 febbraio 2019 i pazienti gravi erano stati 110, tra cui 21 decessi), 23 hanno riguardato persone a rischio per patologie pregresse e, di queste, solo due erano state vaccinate. Quattro pazienti, sui 26 controllati, sono deceduti: tutti soffrivano già di patologie e non erano stati sottoposti alla profilassi preventiva. Ansa

Lascia un commento