Effetto Covid sulla spesa familiare, -4% nei primi tre mesi

Già nel 2019 gli italiani avevano tenuto stretti i cordoni della borsa. La spesa media mensile si era fermata a 2.560 euro, in calo dello 0,4% sull’anno prima, rileva l’Istat parlando di consumi sostanzialmente invariati. La riduzione però diventa visibile (-1,0%) se si considera l’andamento dell’inflazione, il valore reale della spesa. Ma l’emergenza Covid anche in questo caso scompagina tutto. E l’Istituto di statistica anticipa come già nei primi tre mesi dell’anno si sia registrata, nelle stime preliminari, una contrazione della spesa media mensile delle famiglie del 4% in termini tendenziali. Ma il crollo va oltre il 12% se si escludono gli esborsi necessari, quelli dedicati all’alimentare e all’abitazione.
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte