Emergenza Coronavirus: Decreto Legge 2 Dicembre 2020

<!– Emergenza Coronavirus: Decreto Legge 2 Dicembre 2020 – Comune di Morciano di Romagna


https://www.comune.morcianodiromagna.rn.it/wp-content/themes/dp/js/vendor/respond.min.js


https://www.comune.morcianodiromagna.rn.it/wp-content/themes/dp/js/vendor/rem.min.js


https://www.comune.morcianodiromagna.rn.it/wp-content/themes/dp/js/vendor/selectivizr.js


https://www.comune.morcianodiromagna.rn.it/wp-content/themes/dp/js/vendor/slice.js


https://www.comune.morcianodiromagna.rn.it/wp-content/themes/dp/js/vendor/polyfill.min.js

?? NUOVO Decreto Legge del 2.12.2020 n. 258. Emergenza Coronavirus. Firmato dal Presidente della Repubblica.

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale un nuovo Decreto Legge (diversamente dal passato non è un DPCM) promulgato dal Presidente della Repubblica in data 2 dicembre 2020 il contenuto del decreto è il seguente:

?Dal 21 dicembre 2020 al 6 gennaio 2021 è vietato, nell’ambito del territorio nazionale, ogni spostamento in entrata e in uscita tra i territori di diverse regioni o province autonome, e nelle giornate del 25 e del 26 dicembre 2020 e del 1° gennaio 2021 è vietato altresì ogni spostamento tra comuni, salvi gli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità ovvero per motivi di salute.
?È comunque consentito il rientro alla propria residenza, domicilio o abitazione, con esclusione degli spostamenti verso le seconde case ubicate in altra Regione o Provincia autonoma e, nelle giornate del 25 e 26 dicembre 2020 e del 1° gennaio 2021, anche ubicate in altro Comune, ai quali si applicano i predetti divieti.
?Con riguardo all’intero territorio nazionale, nel periodo dal 21 dicembre 2020 al 6 gennaio 2021 i decreti del Presidente del Consiglio dei ministri di cui all’articolo 2 del decreto-legge n. 19 del 2020 possono altresì prevedere, anche indipendentemente dalla classificazione in livelli di rischio e di scenario, specifiche misure rientranti tra quelle previste dall’articolo 1, comma 2, dello stesso decreto-legge. (Ovvero limitazioni legate alle diverse zone gialle arancioni o rosse).

346 visite

torna all’inizio del contenuto
Skip to content

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su “Accetta” permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su “Accetta” permetti il loro utilizzo.

Chiudi


Fonte originale: Leggi ora la fonte