EMERGENZA CORONAVIRUS: Raccolta fondi Ospedale di Rimini

EMERGENZA CORONAVIRUS: Raccolta fondi Ospedale di Rimini
Cari amici cari soci,
in questo momento di seria preoccupazione, abbiamo pensato di mettere a disposizione le nostre risorse per aiutare concretamente l’Ospedale di Rimini, promuovendo una raccolta fondi per l’acquisto di una postazione ECMO Cardiohelp, macchinario specifico per la terapia intensiva atto a garantire la sopravvivenza nei casi più critici e ci è stato indicato quale esigenza da parte dei dott.ri Sanniti e Lazzari, che vogliamo ringraziare per la disponibilità e per l’impegno e la dedizione con cui stanno affrontando questo difficilissimo momento garantendo a tutti noi i necessari interventi.
Il macchinario è prodotto dalla ditta svedese Maquet-Getinge e ha un costo di € 145.000,00 più iva.
Verrà ordinato immediatamente e consegnato nel giro di 2/3 settimane.
Come soci della Banca Popolare Valconca vogliamo dare un concreto aiuto al territorio.
Confidiamo nella generosità di tutti in questo grave momento ove ciascuno di noi è chiamato a fare la propria parte.
Ringrazio personalmente il Presidente della BPV Costanzo Perlini, il Direttore Generale Dario Mancini ed il CDA per la disponibilità e l’impegno, gli amici soci della Banca Valconca che con entusiasmo stanno prodigandosi per questo importante obiettivo.
Il bonifico va indirizzato al C/C IT91A0579267930CC0810008940
ADA Onlus – 47833 Morciano di Romagna RN
Via Cà Fabbro, 15/1
C.F. 91119720406
Causale: Donazione Emergenza Corona Virus
Da parte di aziende è interamente Deducibile.
Daniele Prioli Presidente di ATA- BPV / Angelini-Montanari