Erdogan,deluse le richieste dei Paesi Ue ostili alla Turchia

“Il vertice Ue che si è tenuto ieri non ha soddisfatto le aspettative di alcuni Paesi, perché le loro aspettative non erano giustificate. I Paesi Ue di buon senso hanno sventato il piano” contro la Turchia “mostrando un approccio positivo”.
    Lo ha detto il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, commentando l’esito del Consiglio europeo, che ha ampliato la lista nera di soggetti sottoposti a sanzioni individuali per “le attività unilaterali e provocatorie” di Ankara nel Mediterraneo orientale, senza però imporre restrizioni economiche o militari più ampie.


Fonte originale: Leggi ora la fonte