Fausto Gresini in condizioni critiche, ma vivo

L’ex campione di motociclismo ricoverato per Covid all’ospedale Maggiore di Bologna in condizioni gravi. Il team smentisce la notizia della sua morte.

“Nonostante le notizie in circolazione, attualmente Fausto è ancora tra noi, seppur in condizioni critiche. Con un comunicato su Twitter il Gresini Racing, la scuderia di Fausto Gresini, smentisce la notizia che si era diffusa in serata sulla morte dell’ex pilota, ricoverato da dicembre presso il reparto di terapia intensiva dell’ospedale Maggiore di Bologna. Il due volte campione del mondo della 125, resta gravissimo e continua a lottare fra la vita e la morte, collegato alle macchine. Il primo ricovero risale al 27 dicembre, dopo che le sue condizioni erano peggiorate non appena contratto il virus. “Il mio grande babbo sta molto male – ha scritto suo figlio, Lorenzo, su Facebook -, ma il suo giorno non sarà oggi”.

Gresini ha alternato momenti di miglioramento a peggioramenti, causati dalle complicanze dell’importante polmonite interstiziale dovuta all’infezione. Venerdì e sabato scorso, dopo un miglioramento che lasciava ben sperare, le condizioni sono improvvisamente peggiorate, costringendo i medici a nuova sedazione e terapie per combattere la grave infiammazione polmonare. Quotidiano.net

Lascia un commento