Fiera Ragazzi, edizione online vola oltre 60 mila visitatori

(ANSA) – ROMA, 07 MAG – Chiude con ottimi risultati la
speciale edizioni della 57/ma Bologna Children’s Book Fair, per
la prima volta online, dal 4 al 7 maggio, a causa della
pandemia. Sono stati oltre 500 gli editori che si sono
registrati, in 4 giorni, alla piattaforma Global Rights
Exchange, per un totale di 20.000 titoli caricati in versione
digitale. Oltre 60.000 i visitatori, di cui il 75% stranieri, e
più di 400.000 le pagine viste.
    E sono stati 240 i giovani illustratori da 47 Paesi che hanno
preso parte all’opportunità unica offerta dalla 24H Illustrators
Marathon, 2.500 gli illustratori, provenienti da 80 Paesi, che
hanno decorato con le loro opere la versione virtuale dell’ormai
tradizionale Muro degli Illustratori. Trentadue i premi
annunciati online, tra cui il dal BOP – Bologna Prize for the
Best Children’s Publishers of the Year; 8 le mostre presentate
ai professionisti del comparto e ai book lovers di tutto il
mondo, e oltre 40 gli appuntamenti in programma.
    La 58/a edizione della fiera si svolgerà dal 12-15 aprile
2021, con alcuni degli eventi originariamente in programma per
quest’anno tra cui le tante attività proposte da Sharjah, Paese
Ospite d’Onore, e la mostra dedicata a Sarah Mazzetti,
l’illustratrice vincitrice dell’edizione 2019 del Premio
Internazionale di Illustrazione Bologna Children’s Book Fair –
Fundación SM. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte