Floyd: imbrattato memoriale Churchill

(ANSA) – ROMA, 7 GIU – Durante le proteste di ‘Black Lives
Matter’ a Londra è stato imbrattato il memoriale di Winston
Churchill a Westminster. Lo riporta l’Evening Standard. Nel pomeriggio, mentre migliaia di persone sono tornate a
protestare per le vie di Londra contro il razzismo ed in memoria
di George Floyd, vittima della brutalità di un poliziotto
americano, alcuni manifestanti hanno scarabocchiato “era un
razzista” sulla statua di Churchill, Primo Ministro britannico
durante la seconda guerra mondiale. A nulla sono valsi i
tentativi di coloro che hanno cercato di proteggere la statua
che peraltro era stata già deturpata con graffiti verdi durante
l’imponente manifestazione contro il razzismo, svoltasi nel
76/mo anniversario del D-Day.
    Sui social media è anche comparso un post intitolato “un
assaggio del vero Churchill” con un elenco di citazioni
attaccate al memoriale.
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte