Gb: Oliver e Olivia nomi più diffusi, Archie sale nei primi 10

Oliver e Olivia restano i nomi più diffusi per i nati nel 2020 in Inghilterra e Galles, Archie entra nei primi dieci e guadagnano parecchie posizioni Maeve e Otis, trainati dal successo della serie Netflix Sex Education.
    Lo rivelano i dati dell’Ufficio nazionale di statistica riportati dal Guardian.
    Per l’ottavo anno e il quinto anno consecutivo, Oliver è il nome più usato per i maschietti, Olivia per le femminucce.
    Secondo posto per George, diventato super popolare dopo che il principe William e Kate Middleton lo hanno scelto per il loro primogenito. Terzo e quarto Arthur e Noah, mentre Muhammed sale di due posizioni e conquista il quinto posto. Non sfonda Wilfred, il nome dell’ultimogenito del premier britannico Boris Johnson, scivolato dalla 142esimo al 145esimo posto. Entra per la prima volta nella top ten, Archie, il nome del primo figlio del principe Harry e Meghan Markle. Ne esce invece, dopo 16 anni, Charles. Scalano velocemente diverse posizioni Maeve e Otis, nomi di due dei protagonisti della popolare serie Sex Education, di cui di recente è uscita la terza stagione.
    “L’età delle madri ha un impatto sulla scelta del nome per il proprio figlio”, ha spiegato Sian Bradford, dell’Istituto di statistica. Archie, ad esempio, è stato preferito dalle mamme che avevano meno di 35 anni, mentre le più grandi hanno optato per scelte più classiche. 
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte