Gb,40mila morti secondo stima statistica

Supera la quota shock di 40.000 la stima dei morti per coronavirus nel Regno Unito: largamente seconda al mondo dietro i soli Usa. Stando alle elaborazioni settimanali dell’Ons, l’Istat britannico, i decessi legati almeno come concausa al Covid-19 censiti in Inghilterra e Galles al 9 maggio sono saliti a 35.044 e quelli rilevati fino al 3 in Scozia e Irlanda del Nord a 3300. Sommando queste cifre a quelle dei morti contati giorno per giorno fino al 10 dal ministero della Sanità, rileva l’agenzia Pa, si arriva oltre 40.000.
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte