Gioco d’azzardo: gli italiani in 11 anni hanno bruciato ben 181 miliardi di euro

Oltre 181 miliardi di euro. Questo hanno perso, in undici anni, gli italiani che hanno speso i loro soldi in gioco d’azzardo. Il fatturato complessivo del settore, negli anni indicati, ammonta a ben 760 miliardi di euro. Questi e altri dati sono contenuti nel dossier “Gioco d’azzardo: i numeri di un mercato fuori controllo”, curato da Filippo Torrigiani, consulente del Coordinamento Nazionale Comunità di Accoglienza (CNCA) e della Commissione parlamentare Antimafia, e don Armando Zappolini, presidente del CNCA.

Lascia un commento