Golf: PGA Tour, Noren favorito al Barracuda Championship

(ANSA) – ROMA, 29 LUG – I big del green maschile a
contendersi il WGC-FedEx St.Jude Invitational a Memphis, evento
del World Golf Championship, mini circuito mondiale. Alcuni tra
gli esclusi a sfidarsi nel Barracuda Championship (30 luglio – 2
agosto).
    A Truckee, in California, Alex Noren sarà uno dei big più attesi
del torneo del PGA Tour. Lo svedese, tra i protagonisti
dell’euro-trionfo alla Ryder Cup di Parigi, insegue il primo
successo in carriera sul massimo circuito americano. Ma il
38enne di Stoccolma dovrà fare i conti col tedesco Martin Kaymer
(ex numero 1 al mondo nel 2011), il venezuelano Jhonattan Vegas
e il sudcoreano Si Woo Kim.
    Field non delle grandi occasioni ma con tanti giocatori pronti a
recitare un ruolo da protagonisti. Tra questi gli americani Kurt
Kitayama, Charley Hoffman, Pat Perez, Bo Van Pelt e Richy
Werensky, con quest’ultimo che, la scorsa settimana al 3M Open
(Minnesota), ha solo sfiorato la prima impresa sul PGA Tour.
    Sul percorso del Tahoe Mountain Club (Old Greenwood) sarà invece
assente, perché impegnato nel WGC, Collin Morikawa, vincitore
del Barracuda Championship 2019.
    Il torneo andrà in scena a porte chiuse e metterà in palio un
montepremi complessivo di 3.500.000 dollari. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte