Golf: Ryder ’20, Davis Love III e Z.Johnson vicecapitani Usa

(ANSA) – ROMA, 11 MAG – La doppia nomina era nell’aria da
mesi ma adesso c’è anche l’ufficialità: Steve Stricker, capitano
degli Usa alla Ryder Cup di settembre (25-27) nel Wisconsin, ha
nominato come vicecapitani Davis Love III e Zach Johnson. Si
aggiungono a Jim Furyk, guida della spedizione a stelle e
strisce nella spedizione di Parigi, già scelto da Stricker come
suo assistente all’inizio del mandato conferitogli.
    Love III ha capitanato la spedizione a stelle e strisce in due
occasioni: la prima nel 2012, quando nell’Illinois i padroni di
casa furono sconfitti di misura (14,5 – 13,5) dal Vecchio
Continente di Josè Maria Olazabal. La seconda nel 2016 in
Minnesota, dove gli Stati Uniti superarono agevolmente (17-11 il
risultato finale) l’Europa di Darren Clarke.
    Discorso diverso per Johnson. Già membro del comitato della
Ryder Cup Usa, è stato assistente di Furyk a Parigi 2018. Non
solo: Tiger Woods lo ha voluto al suo fianco durante la
Presidents Cup 2019 di Melbourne, vinta dagli States in rimonta.
    Queste le risposte di Stricker all’omologo Padraig Harrington,
condottiero del Team Europe che, dopo quella dello svedese
Robert Karlsson ha recentemente annunciato, seppur
involontariamente, anche la nomina del britannico Luke Donald
come suo vice. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte