India: inondazioni e frane, le vittime salgono a 35

(ANSA) – NEW DELHI, 18 OTT – Allerta gialla in Kerala, nel
sud dell’India, per le incessanti piogge: l’allarme arriva dal
Dipartimento Meteorologico (Imd), che prevede per lo stato un
peggioramento da mercoledì delle precipitazioni in 11 distretti.
    Le vittime delle inondazioni e gli smottamenti degli ultimi
giorni sono intanto salite a 35.
    Allarme rosso anche per 10 dighe dove l’acqua sta sfiorando
il livello di sicurezza, compresa quella di Idukki, la più
grande diga ad arco di tutta l’Asia. Le paratie dell’invaso di
Kakki sono già state aperte.
    Il maltempo ha anche fatto sospendere il pellegrinaggio
annuale al tempio sulle colline di Sabarimala, inaugurato due
giorni fa. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte